L'ultimo atto dell'andata al Verona

03.03.2014 08:40

Approccio all’incontro completamente sbagliato, trasferta e valore indiscusso dell’avversario sono le cause della sconfitta subita oggi dai ragazzi della DiMeglio Lavagna’90. L’incontro termina di fatto alla fine della prima frazione quando Spaziano e compagni si portano facilmente sul 6-0. Veniamo brevemente alla cronaca.

Dopo presentazione e cornice degni dei migliori palcoscenici di serie superiori i padroni di casa impongono subito il loro ritmo e grazie, come detto poc’anzi, ad una partenza a razzo ed alle altrettante tre frazioni ben giocate hanno la meglio per 16-5 contro i liguri. Partita a senso unico quella vista oggi in acqua.

Da segnalare per la SM Verona Razzi autore di sette reti ed il portiere Prian. Per la DiMeglio Lavagna’90 Cotella,

 

SM VERONA DIMEGLIO LAVAGNA'90:16-5

(6-0, 3-3, 4-1, 3-1)

Sport Management Verona: Prian, Luongo M. 4 (1 rig), Binchi 2, Spaziano, Alì, Conti, Ivovic 1, Di Fulvio C., Lapenna M. 1, Boldrini, Razzi 7, Lanfranchi, Massa 1. All. Baldineti.

DiMeglio Lavagna ’90: Graffigna, Risso, Governari, M. Pedroni, Giusti, Cimarosti 2, L.Pedroni, Cotella, Felugo 2, Martini, Bianchetti, Parisi 1, Casazza. All. Risso.

Arbitri Colombo e Magnesia.

Superiorità numeriche: Sport Management 4/9 + 1 rig., Lavagna 0/5.

Note: espulso Prian (S) per proteste nel terzo tempo. Nessuno usciti per limite di falli.

Per il commento dell'incontro visita la sezione "Notizie".