Quinta vittoria consecutiva

25.01.2014 19:43

Ancora una vittoria per la DiMeglio Lavagna'90 nella difficile vasca di Sori contro un'ottima SG Andrea Doria. Si decide tutto ad un minuto dal termine quando giustamente la coppia arbitrale fa rigiocare il timeout che la panchina dei lavagnesi aveva chiamato invano durante la superiorità numerica ma che un disguido tecnico di fatto non ha permesso agli ospiti di usufruirne.

Veniamo alla cronaca dell'incontro. Prime due frazione contraddistinte da un grande equilibrio. Padroni di casa avanti 2-0 (penalty di Ferreccio e rete di Bazzurro in superiorità) e ripresi da Cimarosti e Bianchetti nella prima, mentre nella seconda, terminata sul parziale di 1-1, Marciano risponde ancora a Bianchetti.

Cambio campo e ripresa del gioco sul punteggio di 4-4. Segna Casazza con un preciso alzo e tiro dai 5 metri, pareggia Palmieri ancora in superiorità. Gli ospiti sembrano "averne di più" e negli ultimi 47" prima Cotella e poi Vuleta portano i lavagnesi sul +2.

Il clima in acqua è caldo; Felugo e Michieletto abbandonano per reciproche scorrettezze all'inizio della quarta ed ultima frazione. E' un batti e ribatti fino al momentaneo pareggio del 7-7 siglato da Bazzurro ad 1.18 dal termine. Si va avanti finché la coppia arbitrale richiamata dalle proteste decide di fermare il gioco con palla in mano all'Andrea Doria. Confrontandosi con la giuria assegna e permette di giocare giustamente agli ospiti il timeout che invano avevano "chiamato" nella loro ultima superiorità. Parisi "pesca" sul palo, con un preciso passaggio, Cotella che insacca il +1 a 28" dal termine.

Analoga situazione avviene allo scadere. L'Andrea Doria ad 8" dal termine usufruisce di una superiorità che non si concretizza. Sembra finita ma coppia arbitrale, come avvenuto poc'anzi in maniera opposta, fa rigiocare la superiorità ai genovesi in quanto analogo problema tecnico aveva impedito a Mister Della Zuana di utilizzare il suo timeout. Movimento rapido e tiro di Bazzurro facilmente respinto da Graffigna.

Finisce quindi 8-7 a favore dei lavagnese che, centrando la quinta vittoria consecutiva, tengono il passo di Torino '81 e dalla capolista SM Verona.

Da segnalare per la DiMeglio Lavagna'90 Giovanni Graffigna e Cimarosti, oggi perfetto in marcatura ed autore di una rete.

Per la SG Andrea Doria il portiere Oliva e Bazzurro autore di una doppietta.

 

S.G. ANDREA DORIA - DIMEGLIO LAVAGNA'90: 7-8

(2-2, 1-1, 1-3, 3-2)

SG Andrea Doria: Oliva,  Dispenza,  Ferreccio 1 (rig.), Canessa, D’Alessandro, Marciano 1, De Ferrari, Tosto, Tosi, Bazzurro 2, Palmieri 2, Michieletto, Ottazzi 1. All. Bruzzone.
DiMeglio Lavagna’90: Graffigna, Risso, Governari, Pedroni, Giusti, Ciamarrosti 1, Vuleta 1, Cotella 2, Felugo, Martini, Bianchetti 2, Parisi, Casazza 2 (1 rig.). All. Risso.
Arbitri: D. Bianco e Sorgente.
Note: Usciti per limite di falli Giusti (L) nel terzo tempo, Felugo (L), Michieletto (AD) ed Ottazzi (AD) nel quarto tempo.

Superiorità numeriche: Andrea Doria 4/11 + un rigore, Lavagna 2/10 + un rigore. Spettatori 150 circa.